impa2

logo

Box Meucci Fanoli 4

MOSTRA "ESPRESSIONI VIBRANTI"

PROTAGONISTI DUE STUDENTI DEL LICEO "FANOLI"

 

 NE PARLA "IL GAZZETTINO" DEL 25 GENNAIO 2018

 

FANOLI: PARTECIPAZIONE AL CONCORSO-EVENTO "DENIM LOVES ART"

Tre progetti nati nel maggio 2017 dalla creatività delle studentesse Camilla Bacchin, Beatrice Bellet e Nicole Gravina del Liceo Artistico M.Fanoli, sono stati selezionati e finanziati dall’Azienda turca Çalik Denim, realtà leader nella produzione del jeans. In collaborazione con l’Azienda turca le studentesse, nella fase di consulenza sui materiali e la logistica, sono state supportate da Meidea di Castelfranco Veneto. I progetti selezionati sono stati presentati a “Denim loves Art” ad Istanbul l’11 ottobre 2017, evento organizzato in occasione del trentesimo anno di attività dell’Azienda promotrice.
A seguito di un’accurata selezione, quindi, solamente trenta giovani Artisti e Designers provenienti da Università di tutto il mondo, tra i quali spiccano le nostre tre giovani studenti, le uniche provenienti da un Liceo, hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con il settore del Design e della Moda in uno scenario internazionale. I progetti delle nostre studentesse saranno ripresentati dalla Azienda Çalik Denim nei prossimi mesi in eventi programmati ad Amsterdam e Los Angeles.

Per saperne di più da youtube...

Le tre studentesse partecipanti all'evento: Bellet, Gravina e Bacchin
Evento Denim

Camilla Bacchin
Camilla Bacchin

Beatrice Bellet
Beatrice Bellet

Nicole Gravina
Nicole Gravina

 

PARTECIPAZIONE ALLO SPETTACOLO "ORAZI E CURIAZI"

 

Gli Studenti Victoria Pasinato e Steven Sartore della Classe 4A del Liceo Artistico M. Fanoli, allievi del Corso di teatro della Scuola, in occasione dell'anniversario del bimillenario della morte di Tito Livio, sono stati selezionati ed hanno partecipato allo spettacolo "Orazi e Curiazi Patavium Rave", con Marco Paolini e la Regia di Gabriele Vacis, andato in scena il 30 settembre ed il 1 ottobre 2017 presso il Palazzo della Ragione a Padova.


http://www.livio2017.it/teatro/

 

PROGETTO: "A SCUOLA DI LIBERTA'"

A scuola di libertà è un progetto che intende affrontare, in collaborazione con la redazione di Ristretti Orizzonti diretta dalla Sig.ra Favero Ornella, i problemi della legalità e della devianza attraverso la reale testimonianza di detenuti o ex detenuti e di coloro che lavorano quotidianamente a stretto contatto con loro.
Gli alunni delle classi quarte delle sezioni Tecnica e Professionale dell’Istituto, insieme ad alcuni docenti accompagnatori, hanno partecipato all’incontro a scuola dello scorso 10 febbraio e all’incontro a Due Palazzi di Padova dello scorso 15 marzo con un entusiasmo generale e diffuso.
La coscienza di tutti i partecipanti è segnata soprattutto dalla visita a Due Palazzi, dove questi per circa due ore interagiscono con detenuti che, superando ogni ostacolo emotivo e non solo, sentono la necessità di raccontare la loro storia di vita, affinché tutti capiscano come la linea che separa il mondo della legalità da quello dell’illegalità in fin dei conti non è poi così largo.
Tra tutti gli alunni, Alexia (4AIT) ha saputo raccontare con parole semplici e vere le emozioni, che le storie di vita dei detenuti generalmente suscitano in chi le ascolta, annotandole nel testo qui di seguito riportato.

"Un uomo d’affari con la 24 ore, un avvocato che accompagna la figlia a scuola, un operaio che dipinge pareti, un bambino che tiene in mano il filo del suo aquilone, una madre che spinge un passeggino, una coppia che sorride, un’altra madre che si accarezza il pancione...è tutto ciò che vedo camminando per le strade della mia città. Mi fermo ad osservarli, sorridono contenti per questi piccoli gesti di quotidianità.
In un attimo mi balenano alla mente le immagini del 15 marzo, seduta sulle seggioline blu della sala dei Due Palazzi. Prima di allora non avrei mai immaginato di poter vivere una tale esperienza, ricca di emozioni e sensazioni che mi tormentano ancora oggi per quanto sono ancora forti e vive in me. Ricordo che mi batteva forte il cuore e mi tremavano le gambe. Ho ascoltato le storie che ci sono state raccontate. Storie vere...
  (continua...)

...

CONSEGNA DEI DIPLOMI ESAMI DI STATO 2016 AL MEUCCI-FANOLI

Sabato 25 febbraio scorso, presso la Sala Consiliare di Villa Rina, alla presenza del Sindaco di Cittadella Luca Pierobon, è avvenuta la cerimonia di consegna dei diplomi agli studenti del Meucci, indirizzo Professionale e agli studenti del Liceo Artistico Fanoli, che si sono diplomati nell'anno scolastico 2015/2016.
Sabato 4 marzo è stata la volta dei diplomati dell'istituto tecnico Meucci a ricevere i diplomi dal Sindaco nella cornice della sala preparata a Villa Rina.

Foto di gruppo dei diplomati nel 2016 dell'Istituto Tecnico Meucci

Meucci

Meucci

Meucci

Meucci

Meucci

Meucci

Meucci

Foto di gruppo dei diplomati nel 2016 del Liceo Artistico Fanoli

5A

5B

5C

5D

ENTUSIASMO PER IL CORO SCOLASTICO A BASSANO

Il nostro coro ha partecipato da protagonista al Meeting dei Cori giovanili di Bassano che si è svolto dal 10 al 12 febbraio scorso. Il Meeting, guidato da maestri di fama internazionale, ha visto il nostro coro protagonista al concerto di sabato sera nella chiesa degli Scalabrini e si è concluso domenica con una applaudita esibizione al teatro Remondini, dove sono stati eseguiti i brani proposti dal maestro Luigi Leo e, con la guida del maestro Paolo Zaltron,  pezzi tratti da musical famosi come “Il gobbo di Notre Dame”, “La famiglia Addams” e “Rent”. Entusiasmo alle stelle per i nostri coristi, apprezzati sia come gruppo che come solisti, che non vedono l’ora di partecipare ad altre manifestazioni simili. Ragazze e ragazzi, venite a cantare con noi, soprattutto se non sapete cantare, imparare è facile e ci si diverte!

Maurizio Santoiemma

 

1

Il concerto nella chiesa degli Scalabrini

2

Il concerto al Teatro Remondini

3

Una scena da “Il gobbo di Notre Dame”

6

Il gruppo col maestro Luigi Leo

Evento Alberto Biasi

Conferenza con l'intervento dell’artista Alberto Biasi, fondatore del famoso 'gruppo N'.
L'intervento ha toccato rilevanti temi didattici quali l'arte cinetica-programmata.

 




Mercoledì 6 novembre 2015, presso la Sala Conferenze dell’Istituto Fanoli, nell’ambito del progetto La Scuola incontra la Ricerca (responsabile la prof.ssa Anny Diotto) si è tenuto l’incontro AIRC ENTRA NELLE SCUOLE : IL FUTURO DELLA RICERCA COMINCIA IN CLASSE dal titolo:

I TRAGUARDI DELLA RICERCA ONCOLOGICA IN ITALIA

Relatore di prestigio è stato la prof.ssa VALENTINA GUARNERI, professore associato e segretario della scuola di specializzazione in Oncologia Medica della Università agli Studi di Padova nonché ricercatore confermato e responsabile della struttura “Ricerca traslazionale e terapie innovative” presso il Dipartimento di Scienze chirurgiche, oncologiche e gastroenterologiche dell’ Istituto Oncologico Veneto (IOV) DISCOG dell’Università di Padova.

All’incontro hanno inoltre partecipato due volontari AIRC, Giorgia Pavin, presidente dei giovani rotariani del cittadellese ed un giovane ex studente dell’IIS Meucci, Marco Albanese, che da anni collaborano con AIRC.
Alla letio tenuta dalla prof.ssa Guarneri sulle sue ricerche in campo oncologico sono intervenuti la classe V A Biotecnologie Sanitarie e leclassi IV di Biotecnologie Ambientali e di Biotecnologie Sanitarie che hanno ricevuto i sinceri complimenti del relatore per la qualità e la competenza delle domande che hanno saputo rivolgere sull’argomento.
L’incontro si è collocato tra le numerose iniziative che AIRC sta sviluppando in questa “Settimana per la Ricerca” aperta ufficialmente il 29 ottobre dal Presidente della Repubblica e che ha visto, tra l’altro, i ricercatori finanziati da AIRC raggiungere 70 istituti superiori in tutta Italia e 5 Università. L’IIS A. Meucci è stato quindi, ancora una volta, tra gli istituti superiori italiani e veneti scelti per questi incontri nell’occasione dei quali gli studenti degli indirizzi scientifici di Biotecnologie Sanitarie e di Biotecnologie Ambientali hanno potuto, nel tempo, incontrare ricercatori dalla fama internazionale quali S. Piccolo (2010), P. Zanovello (2011), S. Dupont (2012), S. Mandruzzato (2013) ed A. Amadori (2014) che, grazie all’iniziativa dell’AIRC, hanno tenuto annualmente a questi ragazzi delle lezioni davvero “magistrali” sulla loro attività di ricerca!

Anny Diotto



Sabato 14 novembre 2015 in Piazza Scalco a Cittadella, dalle ore 13.30 fino a quando tramonta il sole, gli allievi Leila Fadel, Axel Rivas, Rocco Marchesan, Martina Compostella, Juri Bizzotto, Matteo Pasinato e Luciana Grate daranno vita ad un'ex-tempore di pittura accompagnati dalla musica di Luca Simone.
Vi aspettiamo!!!

Sabato 21 novembre l’associazione SCARPE ROSSE ha organizzato a partire dalle ore 15.00 in piazza Pierobon a Cittadella una manifestazione contro la violenza sulle donne con la partecipazione di scuole superiori, associazioni e cittadini. Anche gli alunni del nostro Istituto sono stati presenti, in particolare il L.A. Fanoli ha partecipato con una propria performance.

Ecco il link da cui accedere ad un bel video sulla nostra presenza alla giornata: http://youtu.be/8PLdo5XHzio

 

Progetto international Village

La classe 4ABTA a Stara Lubovna (Slovacchia) partecipa al Progetto international Village dal 18/09/2016 al 24/09/2016 con le professoresse Daniela Bellitti e Patrizia Grandini.

 

campionati studenteschi

Iniziano i Campionati Studenteschi !!!

  • SCI e SNOWBOARD : 20 gennaio dalle ore 7.00 alle ore 18.30 circa.
  • CORSA CAMPESTRE : 24 gennaio: la gara è stata annullata per le condizioni meteo sfavorevoli.

  • NUOTO: 15 febbraio dalle ore 10,30 alle ore 12,30 circa.
  • CALCIO a 5 (maschile) :  a partire da lunedì 23 gennaio ore 14.00.
  • PALLAVOLO (femminile):  a partire da mercoledì  25 gennaio ore 14.30.
  • PALLACANESTRO (maschile): a partire da lunedì 30 gennaio ore 14.30.     

I nostri ragazzi del Meucci si sono egregiamente distinti nell’Olimpiade della Macchina Utensile affrontando una gara di meccanica particolarmente difficoltosa, ma il team formato dai nostri cinque ragazzi: Adriano Bizzotto, Marco Dalla Vigna, Riccardo Gazzetto, Filippo Scapin e Daniele Zanin, ha lavorato ed affrontato con successo la gara ARRIVANDO PRIMI!!!.
Dimostrazione che con l’impegno, la costanza, l’affiatamento si riescono ad ottenere risultati importanti per la scuola e in particolare per gli studenti.
Congratulazione ai 5 ragazzi che hanno portato entusiasmo e stimolo al Meucci!

Prof. Giorgio Pancotti

Articolo di Confindustria sulla manifestazione


 

A conclusione del periodo di 5 settimane di tirocinio in azienda in Spagna, Repubblica Ceca e Regno Unito, reso possibile dai fondi europei del Programma Erasmus Plus, gli studenti dell'istituto tecnico e professionale ( classi 5E degli indirizzi Biotecnologie ambientali e sanitarie, informatica, elettronica e meccanica) ricevono l'Europass Mobility dal D.S. Ing. Roberto Turetta.

Un ponte imprescindibile quello che congiunge il mondo del “sapere” con il mondo del “saper fare”, percorso obbligatorio e significativo di collaborazione e di coordinamento tra scuola e impresa, caratterizzato da sinergie formative, condivisione di progetti e obiettivi, esclusivamente orientati a vincere le nuove sfide che le future generazioni dovranno affrontare, soprattutto in termini occupazionali.
Tutto ciò è stato oggetto dell’incontro tra Confindustria e gli Istituti Meucci-Fanoli-Girardi di Cittadella attraverso il progetto “Prove Tecniche d’Impresa”, coordinato dalla prof.ssa A. Perchinunno, nel mese di dicembre. I temi posti all’attenzione degli allievi di alcune classi quinte degli Istituti che vi hanno partecipato, sono stati esplicativi in termini di ricerca delle nuove modalità del “ fare impresa” improntata alla creatività, nonché all’individuazione di competenze formative congeniali al mondo del lavoro, in perfetta linea con ciò che è emerso nel 22° convegno Orientagiovani: “Il lavoro ragazzi non si cerca, il lavoro si costruisce!” (cit. A. Pontremoli).
Le dinamiche adottate attraverso interviste, simulazione di un colloquio lavorativo e modalità per la compilazione di un curriculum vitae, hanno stimolato e coinvolto positivamente gli studenti, concretizzando le loro aspettative di completamento del percorso formativo-educativo nelle imprese che, stage e Alternanza scuola-lavoro avevano avviato.
Un esperimento ben riuscito, grazie alla volontà e all’impegno dei diversi soggetti che, dialogando, si sono naturalmente incastrati, come in un piacevole puzzle colorato…..!!!!

Annamaria Perchinunno

VISITA A RADIO COMPANY - Maggio 2015 - CLASSE 4AT (Attuale classe 5AT)

 

ISTITUTO D’ISTRUZIONE SUPERIORE “A. MEUCCI” – 35013 Cittadella (PD) – Via V. Alfieri, 58 – Tel. 049.5970210 – Fax 049.9400961
LICEO ARTISTICO “M. FANOLI” (sezione staccata) – 35013 Cittadella (PD) – Via A. Gabrielli, 28
  Sito internet: 
www.meuccifanoli.gov.it
Posta elettronica: 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Codice fiscale: 
81001410281
Codice iPA: 
istsc_pdis018003
Codice fatturazione univoco: 
UF8CPC
Codice conto corrente postale: 
12430351
Codice IBAN: 

IT 49 A062 2562 5200 6700 0000 46K

Cassa di risparmio del Veneto

Conto di tesoreria: 
314701
Codice meccanografico principale: 
PDIS018003
Codice meccanografico istituto tecnico: 
PDTF01801G
Codice meccanografico istituto professionale: 
PDRI01801P
Codice meccanografico liceo artistico: 
PDSD01801X
Copyright © 2018 www.meuccifanoli.gov.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Vai all'inizio della pagina